TRATTAMENTO WATSU

Il ricevente, il cui peso è alleggerito per effetto dell’acqua calda, sperimenta una piacevole sensazione di rilassamento. I tessuti del corpo riposano dalla pressione causata dalla normale gravità. L’esperienza di “ridotta gravità”, determina una migliore circolazione sanguigna e il rilassamento generale. Il corpo, rilassato nel suo insieme, ha l’opportunità di connettersi al proprio processo di autorigenerazione e autoguarigione.

In uno stato di rilassamento e distensione generale, anche i pensieri diventano più leggeri e le emozioni fluiscono. È possibile sperimentare stati di meditazione di varie profondità.

La terapia Watsu (water shiatsu) è stata originariamente creata trasferendo la tecnica giapponese di massaggio shiatsu in acqua calda. Utilizza la conoscenza dei percorsi energetici e dei punti di digito-pressione sul corpo umano e gli effetti benefici dell’acqua calda.

I trattamenti in acqua ripetuti e regolari producono benessere psico-fisico, sollievo dallo stress e dai problemi cronici, contribuiscono ad alleviare dolori alla schiena e alla testa, e rilassano la muscolatura, i tendini e le articolazioni.

Rispetto i requisiti della WABA (Worldwide Aquatic Bodywork) e sono iscritto al WABR (Worldwide Aquatic Bodywork Registry) su www.watsu.com

Che cos’è? – Il “trattamento in acqua” si svolge in una piscina calda con acqua a 34 gradi Celsius. Alla gamba del ricevente vengono applicate delle cinture “galleggianti” (alla coscia o al polpaccio), che aiutano il corpo a galleggiare in superficie. L’operatore sorregge in sicurezza il corpo del ricevente in modo che il volto rimanga sopra la superficie e sia possibile respirare normalmente. Con l’aiuto di movimenti fluidi, l’operatore esegue allungamenti e pressioni delicate, che inducono nel ricevente un rilassamento via via più profondo. Previo accordo e al segnale concordato, è possibile immergere tutto il corpo, compresa la testa. Le esperienze di rilassamento possono essere quindi molto più intense.

Per chi? – Il “trattamento in acqua” è adatto a chi ama l’acqua almeno un po ‘. È anche molto adatto per le donne in gravidanza.

Dove? – in una piscina con una temperatura dell’acqua di 34 gradi Celsius. A Udine…

Quando? – la seduta deve essere sempre prenotata in anticipo.

Per quanto? – il prezzo del trattamento è di XXX €.

E tu? – asciugamano, costume da bagno, cuffietta per la testa, sapone.